Dave Mustaine: “la maggior parte del cantanti sono degli stronzi”

Dave Mustaine, chitarrista e cantante dei Megadeth, in un'intervista racconta su chi gli sarebbe piaciuto avere alla voce nei Megadeth se lui si dedicasse solo alla chitarra.

Dave Mustaine, chitarrista e cantante dei Megadeth, intervistato da Justin Beckner di Ultimate Guitar su chi gli sarebbe piaciuto avere alla voce nei Megadeth se lui si dedicasse solo alla chitarra:

Ricordo quando ero nei Metallica, eravamo tutti eccitati per John Bush – pensavo che il suono modo di cantare fosse buono per gli Armored Saint, ma nel lungo periodo non mi interessava per davvero.

Poi Sean Harris, l’ex cantante dei Diamond Head – amavamo tutti la sua voce. Nessuno poteva cantare meglio lui.

Ma al suo talento, talvolta si accompagnava la follia  e suppongo che quando i Diamond Head finirono, la maggior parte delle colpe se le prese Sean.

Spesso i frontmen – a meno che la loro testa sia posto – possono essere degli stronzi.

Ricordo quando eravamo alle prese con le audizioni, era penoso avere a che fare con certe personalità.

Poi gli è stato chiesto se “ci sono delle persone che siano mai state vicine ad entrare nei Megadeth,” Dave ha risposto:

Nessuno che Io ricordi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here